Voucher Mutuo: cosa sono e quali vantaggi producono

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email
A VPN is an essential component of IT security, whether you’re just starting a business or are already up and running. Most business interactions and transactions happen online and VPN
come richiedere mutuo con i voucher mutuo

I voucher mutuo sono una recente introduzione da parte di diversi istituti di credito. Possiamo definirli delle pre delibere scritte che ci danno un’ottima indicazione sulla nostra effettiva capacità di acquisto immobiliare.

Molto spesso mi capita di incontrare persone alla ricerca di immobili con alcuni dubbi che creano loro notevoli perdite di tempo. Mi piacerebbe riuscire a fare un po di chiarezza regalandovi inoltre il mio punto di vista.

Capire a quale tipo di credito abbiamo accesso è parte fondamentale nell’acquisto prima casa come di qualunque altro immobile. E’ importantissimo che le prime attività vengano messe in campo prima di girare come forsennati per visitare l’offerta di mercato.

I voucher mutuo fanno risparmiare tempo e sforzi.

Come in tutto ciò che riguarda il campo immobiliare “verba volant” ed il primo consiglio che vi lancio è di scegliere Istituti di credito disposti ad fornirvi quello che in termini tecnici si chiama, appunto, voucher Mutuo.

Ha solitamente validità di sei mesi e che ci garantisce, quasi a pieno titolo, la disponibilità di somma certa nel periodo di validità stesso.

Sottolineo quasi poiché anche i voucher mutuo sono soggetti a variazioni “logistiche”nel tempo. E’ ovvio che  la banca provvederà ad ulteriori verifiche dei requisiti nel momento in cui avrete trovato l’immobile e soprattutto essa controllerà che non siano arrivati protesti o pesi nel periodo intercorso tra erogazione del voucher e richiesta definitiva. In questi ultimi casi la posizione sarà da rivedere sicuramente.

Questa attività preventiva garantisce un parametro importantissimo per l’acquisto. Obiettivo? Scremare le offerte immobiliari troppo distanti per prezzo da questa indicazione. Mediamente gli annunci che trovate su internet hanno prezzi negoziabili, tenetene conto.

Non solo, tramite l’attività di richiesta potremo pattuire con l’Istituto anche la rata massima del mutuo stesso.

Diversi Istituti hanno in catalogo questo prodotto, io vi lascio qui il link alla pagina Unicredit così potete dare un’occhiata.

Per agevolarvi il lavoro vi ricordo di preparare subito i documenti necessari alla richiesta del voucher mutuo:

  • Documento di identità
  • Codice fiscale
  • Ultime 3 buste paga
  • Ultimi due Cud o dichiarazione dei redditi
  • Dichiarazione circa prestiti già in corso.

Riassumendo, il voucher mutuo è il sistema migliore per sapere a quali somme possiamo avere accesso.

Voucher Mutuo e condizione sospensiva nelle proposte di acquisto.

Vi ho già più volte spiegato in questo blog immobiliare cosa sono le clausole sospensive o risolutive espresse nelle proposte di acquisto e preliminari di compravendita.

Se da un lato è vero che il voucher mutuo rappresenta una formalità della banca con valore di pre delibera, dall’altro vi ho spiegato sopra che la validità finale è subordinata ad ulteriori controlli.

Per questo motivo è importante che utilizziate lo stesso clausole di tutela nei vostri accordi negoziali.

Ovviamente esse possono essere comunque recitate in maniera meno restrittiva proprio in funzione del titolo.

Dinamica quest’ultima che sortisce un notevole effetto anche su venditore ed agenzia immobiliare.

Il voucher dal punto di vista di chi vende

Molto spesso agente e venditore risultano reticenti rispettivamente a raccogliere ed accettare proposte vincolate al mutuo.

Questo poiché i tempi normalmente necessari per ottenere il via libera al finanziamento variano da 45 a 60 giorni.

Il fatto di avere un voucher mutuo in mano tranquillizza sicuramente tutte le controparti.

L’agente infatti raccoglierà la proposta molto più volentieri visto che quasi certamente il finanziamento arriverà.

Ci sta compiendo un atto importante come vendere casa non si ritroverà ad aver atteso inutilmente tempo e quindi non avrà perso occasioni di vendita per nulla.

Possiamo dunque dire che il voucher mutuo mette d’accordo tutti, regala sicurezza e rappresenta un grande aiuto nel creare sicurezza nel mercato. Di questi tempi non è poco per condurre trattative profittevoli.

Come sempre vi ringrazio per il tempo dedicato alla lettura.

Al prossimo articolo!

Di seguito trovi i tasti per condividere l’articolo sui tuoi social ed il link per iscriverti alla newsletter. Oltre ovviamente al box commenti se hai domande.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Ti piace questo articolo?

Iscriviti alla newsletter . Tranquillo, odio lo spam

Fabio Zerbinati
Fabio Zerbinati
Agente immobiliare e perito a Bologna. Da oltre 10 anni il mio lavoro è aiutare persone ed aziende a vendere i propri immobili. Sono l'autore del blog "Movimenti Immobili", appassionato di diligenza immobiliare e nel 2019 contributore della business unit di "World Bank".

Lascia un commento

Raggiungimi sui social

Un modo per tenersi in contatto e scambiare pareri

Ricevi gli articoli
Se mi lasci la tua email te li spedirò in anteprima
Newsletter
Devi vendere casa a Bologna?
Richiedimi una valutazione gratuita e senza impegno
Iscriviti alla mia newsletter

Ti scriverò ogni tanto per un saluto, mettendoci i miei ultimi articoli e qualche curiosità. Odio lo spam e  potrai facilmente disiscrverti in ogni momento

Iscriviti alla mia newsletter

Ti scriverò ogni tanto per un saluto, mettendoci i miei ultimi articoli e qualche curiosità. Odio lo spam, tranquillo.