Quali sono i migliori quartieri di Bologna e quali evitare

L’attuale divisione dei Quartieri di Bologna è nata nel 2016 grazie ad una revisione dello statuto della città. Ognuno di essi ha caratteristiche proprie dal punto di vista immobiliare e dal mio punto di vista non ne esiste uno migliore dell’altro. Semplicemente ognuno di essi è adatto a soddisfare determinate esigenze abitative e di lavoro.

  • Porto-Saragozza
  • Navile
  • San Donato-San Vitale
  • Santo Stefano
  • Borgo Panigale-Reno
  • Savena

Ti parlerò anche delle zone di Bologna formate dall’intersezione di porzioni di più Quartieri. Sono aree della città anch’esse con caratteristiche particolari e degne di una menzione a parte.

Per tutti vale una regola, più ci si allontana dal centro più scendono i prezzi medi, salvo rarissimi casi quali particolari porzioni di collina.

I quartieri di Bologna

Quartiere Porto Saragozza

E’ il più abitato e comprende porzioni sia all’interno che all’esterno della cinta di viali. E’ un quartiere ricco di attività commerciali e servizi oltre che comodo al centro storico. Presenta valori immobiliari medi nella porzione nord, mio avviso è un’ottima scelta per chi lavora in centro, per chi lavora spostandosi molto o nella parte ovest della città.

Io stesso l’ho scelto per insediare la mia agenzia immobiliare.

E’ anche molto interessante per chi vuole investire poiché la zona è appetibile dagli studenti che garantiscono una forte richiesta di affitti o di case in vendita adatte al periodo Universitario. La parte di quartiere sviluppata attorno alla via Saragozza, arteria principale della città, presente valori medi elevati, specialmente a ridosso del pieno centro o nella parte pedecollinare.

Quartieri di Bologna: Navile

Adiacente al Porto-Saragozza è tra i quartieri di Bologna maggiormente riqualificati negli ultimi anni. Ha valori immobiliari abbordabili, è ben servito e presenta anche una buona quantità di aree verdi che non fanno mai male.

Certamente negli anni è stato oggetto di cronaca non proprio positiva, ma grazie al progressivo sviluppo la situazione va man mano migliorando e la ritengo un’ottima “scommessa” per il futuro. Anche in questo caso la parte più vicina al centro è ben vista dal mondo Universitario.

Quartiere San Donato- San Vitale

Lato est della città, comodissimo al centro ed all’Ospedale S. Orsola, polo di eccellenza medica di Bologna. Valori immobiliari anche in questo caso abbordabili e grande versatilità. Servito, ricco di piccole attività commerciali e con un bacino di utenza ampio. Presenta, soprattutto nella parte più centrale, un grande numero di edifici storici spesso oggetto di riqualificazione. (fonte- Costruzioni Dalla Casa)

Quartieri di Bologna: Santo Stefano

Senza ombra di dubbio il più quotato ed il più richiesto dal chi ha alte esigenze abitative. Include porzioni dentro e fuori la cinta dei viali, estendendosi anche nel primo pedecollinare. Comodo al centro, architettura che varia da edifici storico di grande impatto a costruzioni più moderne.

Quartiere Reno-Borgo Panigale

Il più a ovest dei quartieri di Bologna, presenta una grande estensione e versatilità nonostante sia quello meno comodo al centro città. Di costruzione prevalentemente post bellica, confina con Casalecchio di Reno ed include l’aeroporto Marconi. La forte presenta industriale nella zona lo rende di ottimo interesse abitativo per chi vi lavora. Stesso discorso per le persone che lavorano in mobilità, è perfettamente collegato con le arterie autostradali e la tangenziale.

Quartieri di Bologna: Savena

Estremo est della città al confine con S. Lazzaro di Savena. E’ uno dei quartieri periferici di Bologna interessante per i prezzi abbordabili e la forte richiesta abitativa anche in merito alle locazioni. Molto servito, risulta anche abbastanza comodo all’Ospedale S. Orsola.

Lettura integrativa sul come si vive in città: Leggi ora la mia guida vivere a Bologna

Le zone di Bologna

Zona Universitaria

Centralissima si estende a destra e sinistra della bellissima via Zamboni, sede dell’Ateneo. Palazzi storici e fascinosi edifici della tradizione ma anche movida, tanta. Dal punto di vista abitativo è considerata una delle zone di Bologna da evitare proprio a causa della forte frequentazione notturna e dei relativi disagi ed eccessi. Gli studenti apprezzano e forte è l’interesse per le locazioni mentre dal punto di vista degli acquisti non è sempre facile trovare compratori. Ovviamente dipende anche dall’esposizione dell’unità, ma se cerchi un posto tranquillo eviterei.

Si tratta di una molto particolare, a mio avviso da prendere in considerazione quando si vuole comprare una casa per affittarla.

Bolognina

E’ la zona di Bologna dietro alla stazione centrale, comodissima al centro e recentemente molto rivalutata. Accontenta tutti, ha mediamente una bella architettura generale ed è servitissima. Se vuoi investire per i turisti o per tuo figlio che viene a studiare in città io te la consiglio molto più di altri quartieri di Bologna. Spesso viene descritto come quartiere popolare di Bologna ma io ribatto dicendo che questo termine è il più grande valore aggiunto possibile. Zona sociale, a misura d’uomo, comoda a tutto e bella da vedere. Ci sono problemi di sicurezza? Come in tutte le zone di qualsiasi grande città, ne più ne meno.

Cirenaica

Adiacente all’Ospedale S. Orsola, vanta anche fabbricati anni ’30 e ’40 che trovo davvero interessanti.

Colli

Dall’inizio del pedecollinare all’inizio della salita verso l’Appennino, è una delle migliori zone di Bologna per chi cerca tranquillità ed elevati standard abitativi. Non a caso le porzioni a cavallo tra Colli e Centro sono le più ambite e quelle con i prezzi più alti, di certo non per tutti.

Lasciati aiutare
E' il mio lavoro

Mi chiamo Fabio Zerbinati e da oltre 13 anni il mio lavoro è aiutare le persone alle prese con il settore immobiliare. Fornisco consulenza online ed in loco per risolvere problemi, evitarne di nuovi ed aiutarti a gestire alla perfezione vendite, locazioni e gestione.

4 risposte

  1. Buongiorno sto cercando una sistemazione per mio figlio che ha scelto Bologna per proseguire negli studi con una magistrale in scienze politiche. Cerchiamo una stanza in affitto con uso di cucina vicina alla stazione ma comoda con i mezzi pubblici o in bicicletta meglio se a piedi alla sua facoltà che è Palazzo Hercolani. Ho letto i suoi consigli. Se non effettua il servizio affitti potrebbe indicarmi quali agenzie lo svolgono e quali, a suo avviso, sono le più affidabili!? Un grazie buona giornata

    1. Buongiorno e grazie per avermi scritto. Effettuo il servizio affitti ed anche quello inerente stesura, stipula e registrazione dei contratti di locazione abitativa se doveste trovare casa da un privato. Purtroppo attualmente ho terminato le disponibilità ma la invito a contattarmi nei prossimi giorni, ai recapiti che trova nel sito, nel caso dovesse cambiare la situazione. Cordialmente, Fabio Zerbinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *