Vendere casa velocemente, consigli e trucchi per stringere i tempi.
Alcuni consigli per vendere casa velocemente senza rimetterci e senza avere problemi

Vendere casa velocemente, consigli e trucchi per stringere i tempi.

A volte può capitare di dover vendere casa velocemente, magari perché ci hanno proposto un nuovo lavoro o perché dobbiamo acquistarne un’altra prima che ci scappi.

Dobbiamo, però, tenere presente che la parola vendere non significa solo stringere gli accordi con una proposta di acquisto. La casa è venduta il giorno del rogito, il resto è aria fritta o quasi.

Se avete letto la mia guida 2019 su come vendere casa vi sarete resi conto che il processo completo di vendita oggigiorno è parecchio complesso e spesso cozza con il dover vendere casa velocemente.

Ci sono fortunatamente alcune accortezze che possono aiutarci a stringere i tempi, con la raccomandazione di valutare sempre caso per caso l’utilità di ogni azione.

Subito l’incarico al tecnico per urbanistica e catasto

Qui non si scappa, soprattutto se si vogliono evitare sorprese o problemi che possono arrivare anche dopo il rogito.

Provvederà lui a reperire in Comune ed in catasto tutti i documenti necessari per vendere casa. Sopratutto sarà lui a verificare che l’immobile sia liberamente commerciabile e non presenti problemi tecnici.

L’accertamento di conformità urbanistica e catastale anticipato è un’ottimo modo per velocizzare il successivo processo. Vendere casa velocemente non serve a nulla se poi la velocità provoca problemi o perdite di denaro.

Negli articoli di questo blog vi ho sempre consigliato di iniziare la commercializzazione dopo aver avuto i risultati della verifica e sanato l’immobile.

In questa circostanza di necessaria rapidità, però, dobbiamo correre ai ripari e non possiamo permetterci di attendere.

Ultima cosa sul discorso documentazione. A volte può variare in base alla provenienza dell’immobile. Parlatene sempre con i tecnici e con i professionisti che incaricate. Per fare un esempio, se la casa che vendete è stata ereditata è necessario trascrivere l’accettazione tacita di eredità ai fini della vendita.

Produzione di contenuti validi e pubblicità ampia

Non sono un amante del pubblicità massiva e solitamente utilizzo poco o nulla i canali ad alto traffico per vendere gli immobili su cui ho un incarico di vendita.

Il mio metodo usuale, però, allunga un po i tempi medi a favore di una migliore valorizzazione.

Se ci troviamo, dunque, a dover vendere casa velocemente i passi sono un po diversi. Vediamoli insieme.

Set fotografico

Un set di fotografia immobiliare di impatto può essere utile per aumentare le visite anche se non sempre perfettamente profilate sul tipo di immobile.

Sempre nell’ottica della velocità, però, è bene provvedere poiché le principali piattaforme di pubblicità immobiliare ancora oggi basano sulle foto il 90% del risultato.

Le raccomandazioni che lascio sono sempre le stesse:

  • Non riprendere oggetti di valore
  • Non fare foto che possano identificare l’immobile
  • Non riprendere voi stessi e la vostra famiglia

Visto che lavoreremo sulla massa non si sa mai chi potrà visualizzarle nel complesso mondo web. Un minimo di tutela preventiva è sempre cosa buona.

Pubblicità massiva e multicanale. Se vuoi vendere casa velocemente è necessario osare.

Mentre nel mio lavoro tendo ad andare per gradi e puntare ad un target molto preciso, se dobbiamo vendere casa velocemente dobbiamo allagare gli orizzonti.

In questo caso non bisogno precludere nessuna opportunità , quindi via libera a:

  • Portali immobiliari
  • Social network e relative campagne a pagamento
  • Volantini e cartello
  • Passaparola nel vicinato (grande strumento, credetemi)
  • Testate cartacee e quotidiani a seconda del tipo di casa

Preparatevi ad avere molti contatti anche di perditempo. Un consiglio che vi do è quello di accendere un numero di telefono dedicato ed anche un indirizzo email che “ucciderete” a vendita fatta. Non usati i vostri.

Open house per vendere casa velocemente

Come vi ho già raccontato un open house immobiliare ha molti vantaggi ed anche in questo caso possono aiutare non poco.

  • Non perdete tempo a fare singole visite
  • Mettete in competizione i possibili acquirenti
  • Mostrate riprova sociale dell’opportunità immobiliare
  • Preparate la casa nel migliore dei modi una sola volta

Mentre la pubblicità lavora per voi, iniziate a buttare cose vecchie, pulire e riordinare. Vi verrà tutto buono al momento del trasloco.

Sessione di home staging

Un sessione di home staging, se ben fatta, può fare una grande differenza quando si vuole vendere casa velocemente.

Per la serie “amore a prima vista” un buon professionista della valorizzazione immobiliare saprà esaltare al meglio le caratteristiche buone dell’immobile e tamponarne i punti critici.

Tutti gli immobili al mondo ne hanno almeno uno, quindi anche casa tua.

Assoldare un listing agent per vendere casa velocemente

Come avete visto non siamo neanche a metà e già molte sono le cose da fare e preparare. Però voi lavorate, dovete portare i figli a scuola e di tempo libero non ne avete molto.

Inoltre, serve qualità in ogni passo e se non avete mai fatto nulla del genere difficilmente potrete essere competitivi.

Per ovviare potreste assoldare dalla vostra parte non tanto un’agenzia ordinaria ma un listing agent.

E’ un mediatore abilitato alla professione che però ha scelto di lavorare esclusivamente per raggiungere gli obiettivi del venditore.

Nessuno meglio di lui è adatto quando serve una marcia in più per vendere casa velocemente cercando di non rinunciare a troppo dal punto di vista economica. Solitamente a livello di provvigione agenzia costano un po di più ma ne vale la pena.

Questo tipo di figura, solitamente, è quella anche più propensa alla collaborazione tra agenzie immobiliari. Sono degli accordi tra diverse strutture di intermediazione che se ben applicati aiutano moltissimo.

Evitare assolutamente confusione commerciale

Essere veloci non vuole dire essere confusionari. Dobbiamo essere sempre perfetti agli occhi di potenziali acquirenti.

Quindi evitare accuratamente di mettere la casa in vendita da due o più agenzie immobiliari, crea dubbi e confusione a chi visita i siti internet.

Evitare anche che l’immobile sia pubblicizzato con parametri diversi nei vari annunci. Toglie sicurezza e mette veramente in cattiva luce il tutto.

Non raccontate cose imprecise ai compratori. Oggi i segreti di pulcinella saltano fuori alla velocità della luce e voi perdete la vendita.

Non esaltate l’immobile in stile mercato: le persone sanno come comportarsi davanti a palesi eccessi. Fuggendo.

Come comportarsi con le proposte di acquisto.

Sapete bene che se lavorate con un mediatore è probabile che gli accordi vengano formalizzati per mezzo di una proposta irrevocabile di acquisto.

Alcune accortezze da applicare se dovete vendere casa velocemente.

Non accettate alcuna proposta di acquisto con clausola sospensiva per l’ottenimento del mutuo a meno che il proponente non disponga di un voucher mutuo. Non potete permettervi di aspettare i due mesi necessari alla delibera della banca ne tanto meno rischiare di dover ripartire da capo.

E’ un atteggiamento commercialmente un po aggressivo ma se dovete essere rapidi è necessario.

Nelle proposte di acquisto inoltre, lasciate una porta aperta a vostro favore, ne parlo nel prossimo paragrafo.

Se l’immobile è da sanare e non potete aspettare mesi

Una sanatoria in corso di vendita per necessitare di tempistiche non adatte a chi deve vendere casa velocemente.

Una volta che siete a conoscenza delle difformità da sistemare, con l’accordo del compratore, è possibile stipulare con uno stratagemma.

L’acquirente stesso vi verserà il prezzo come solito lasciando però una parte di esso in deposito sul conto dedicato del Notaio.

Tramite un’apposita scrittura sarete di fatto autorizzati a prelevarlo appena finito di sistemare l’immobile.

Questo permette di non aspettare la fine della sanatoria, incassare e comprare un’altra casa garantendone sicurezza a voi stessi ed a chi compra.

E’ vero che con il comune accordo, salvo casi gravi, si può stipulare anche in presenza di abusi od in assegna di certificato di agibilità. E’, però, anche vero che in tali circostanze molto probabilmente la controparte ridurrà il prezzo.

Con il sistema che vi ho indicato resterete nei normali valori commerciali ma stringerete i tempi.

Qualche consiglio sul vendere casa velocemente

Valutate sempre bene la situazione prima di buttarvi alla cieca e soprattutto non fatevi prendere dalle emozioni.

Nel settore immobiliare il cuore ha un ruolo, ma esso deve venire dopo aver accertato che quello che state facendo non poterà danni a voi od ala vostra famiglia.

Anche se dovete vendere casa velocemente mi raccomando, perdete qualche giorno in più per capire se state facendo la cosa giusta.

In questo caso, qualità, correttezza ed i giusti professionisti potranno fare la differenza nel risultato finale.

Qui sotto trovate due righe su di me ed i miei contatti social. Grazie per il tempo dedicato alla lettura! A presto.

Fabio Zerbinati

Sono un agente immobiliare oltre che perito a Bologna. Il mio lavoro è aiutare persone ed aziende a vendere i propri immobili. Mi occupo sia del comparto residenziale sia commerciale/produttivo, mia grande passione. Ho aperto questo blog circa 2 anni fa ed oggi con quasi 10,000 visite al mese è diventato 'l'espressione digitale" di tutto il mio lavoro. Negli ultimi due anni mi ha portato anche ad essere chiamato come relatore/docente in corsi sulla corretta diligenza immobiliare. Sempre sullo stesso argomento ho registrato webinar e basato la mia crescita professionale. Sono contributore 2019 della business unit di "World Bank". Qui sotto ci sono i miei contatti social media, ci vediamo li?

Lascia un commento